Attualità

Hammam Plus di Albatros fa incetta di premi

Il bagno turco disegnato da Claudio Papa per Albatros continua a vincere: già nell’ADI Design Index 2019, ora è in corsa per il Compasso d’Oro

Non solo un angolo di benessere, l’hammam diventa finalmente elemento d’arredo per la casa, capace di unire sapientemente l’antico rituale orientale alle nuove visioni del design e della tecnologia. Nasce da qui il pluripremiato Hammam Plus, nuova concezione di bagno turco per la casa disegnato da Claudio Papa per Albatros.

Hammam Plus, infatti, è già inserito nell’ADI Design Index, la più autorevole selezione del design italiano e dei prodotti messi in produzione negli ultimi due anni e che concorreranno di diritto all’assegnazione del Premio Compasso d’Oro ADI, il più prestigioso premio internazionale del design, istituito nel 1954, grazie all’intuizione di uno dei grandi maestri del design italiano, l’architetto Gio Ponti in collaborazione con La Rinascente di Milano. Non solo: Hammam plus ha vinto anche l’European Product Design Award™ nella categoria Home Interiors Product e, più recentemente, il Premio Eccellenze del Design nel Lazio.

Negli ultimi anni, il settore arredo bagno è sempre più alla ricerca di prodotti funzionali da una parte, e interessanti sotto il profilo estetico e tecnologico dall’altra. Ecco perché Hammam Plus è stato progettato per rispondere a tutte queste esigenze: uno spazio compatto, accessoriato e intelligente, che, oltre al bagno turco classico, offre la possibilità di rilassarsi con l’aromaterapia o la cromoterapia, magari con il sottofondo musicale preferito, grazie alle casse interne collegabili via bluetooth.

Inoltre, tutte le funzioni sono gestibili da display intuitivo Oled in touchscreen. Hammam plus, nelle due versioni Home e Contract, propone 5 diverse proposte di finiture colori ed essenze legno con un occhio alla sostenibilità dei materiali, come l’acciaio e il solid surface, riciclabile al 100%. Inoltre, nonostante le dimensioni contenute (solo 10cm di spessore) e la facilità di installazione, ha un corpo riscaldante di altissime prestazioni, regolabile tramite i comandi del display touch.

Hammam plus è uno di quei prodotti capaci di segnare un cambiamento – spiega il designer Claudio Papaad oggi la possibilità di realizzare un sistema Hammam domestico o in ambienti dedicati al contract era esclusivamente legato all’utilizzo di prodotti molto tecnici provenienti dal mondo idraulico, ora invece il bagno turco diventa un prodotto di arredo bello, facile e funzionale, in grado di assolvere a qualsiasi necessità.”

Albatros, storico punto di riferimento nel settore dell’ambiente wellness, segna quindi un ulteriore importante traguardo nel rilancio aziendale e nel nuovo percorso di design firmato Claudio Papa, già designer di Albatros nel 2000.

“È un momento di grande soddisfazione – commenta il Ceo Albatros Gerardo Iamunno –  In un anno, da quando abbiamo acquisito l’azienda e lo storico marchio Albatros, abbiamo già due prodotti candidati per il Compasso d’oro: Hammam Plus per l’Index 2019 e il Secret System che abbiamo presentato al Cersaie. Tali premi suggellano la fruttuosa collaborazione con Papa nel riposizionare il marchio Albatros ai vertici del mercato di settore.”

production mode