Attualità

“WaterTunes”, l’album musicale di Hansgrohe per il suo 120° anniversario

Hansgrohe crea musica: nell'anno del suo 120° anniversario, lo specialista del bagno pubblica l'album "WaterTunes", realizzato con i suoni dell'acqua

Disponibile su Spotify dal 17 maggio, l’album musicale di Hansgrohe “WaterTunes” colpisce al primo ascolto. Hansgrohe, produttore di miscelatori e docce, ha infatti voluto creare qualcosa di unico per celebrare il suo 120° anniversario: un album electro-pop creato sulla base di suoni originali generati dall’acqua. Hansgrohe ha collaborato con i musicisti amburghesi Florian Kruse e Andreas Paulsen, che hanno composto delle melodie a partire dai suoni dell’acqua registrati nel laboratorio di Hansgrohe per l’ottimizzazione del suono di docce e rubinetti. Da energico e rivitalizzante a delicato e rilassante, gli otto brani riflettono la ricchezza di suoni dell’acqua, trasformando i rumori imperfetti in un album musicale armonioso. In questo modo viene raccontata la storia della ricerca di perfezione di Hansgrohe, per la quale l’azienda si batte da 120 anni. E si mostra inoltre in modo straordinario come Hansgrohe, in quanto pioniere dell’acqua, viva e apprezzi l’elemento – in linea con la sua visione aziendale “We live water” – trasformando i suoni dell’acqua in musica.

“Più silenziosa è la doccia, maggiore sarà il benessere di chi la proverà”, spiega Melanie Gruener, ingegnere ed esperta di acustica nel laboratorio del getto e del suono di Hansgrohe. “Con il mio lavoro, assicuro una piacevole acustica durante la doccia, sempre con l’obiettivo di raggiungere il più alto sigillo di qualità, cioè la classe di rumore I”. Nel corso del processo viene eliminato meticolosamente il rumore, gran parte del quale è ora contenuto nell’album musicale “WaterTunes”. Il lavoro di Gruener è un pezzo importante del puzzle del dipartimento di ricerca del getto. Dopo tutto, non è solo la forma, la funzione o il materiale durevole che determinano la qualità di un prodotto, molto dipende anche dai bassi livelli di rumorosità. “Un getto d’acqua con un suono sibilante, frusciante o fastidioso indica che si è pensato poco al funzionamento interno di una doccia”, spiega Gruener. “La qualità elevata, invece, è diversa: il design, i materiali e la costruzione assicurano che la doccia sia stabile, che il getto d’acqua sia guidato in modo mirato e che si crei un’esperienza di doccia piacevolmente silenziosa”.

Hansgrohe vuole farsi sentire nell’anno del suo anniversario.Stiamo festeggiando i nostri 120 anni in un periodo difficile di pandemia e vogliamo condividerlo sia con i nostri partner di vendita che con i consumatori finali”, dice il Dr. Joerg Hass, vicepresidente della comunicazione aziendale di Hansgrohe SE.Stiamo inoltre progettando una sorpresa per i nostri dipendenti in cui le ‘WaterTunes’ avranno un ruolo centrale”. Con questo album, ascoltabile gratuitamente su Spotify, Hansgrohe esplicita il proprio motto dell’anniversario “Guidiamo il Ritmo dell’Acqua. Dal 1901.” e sottolinea il proprio ruolo pionieristico nei settori dell’innovazione, del design e della qualità nell’industria del bagno e della cucina. Hansgrohe sta inoltre lanciando una comunicazione ad hoc per celebrare l’anniversario, aggiungendo all’album “WaterTunes” anche dei contenuti che ripercorrono la storia dell’azienda (www.hansgrohe-group.com/en/about-us/120-years-hansgrohe) e immagini di grande impatto visivo. Il motivo centrale di queste immagini è una goccia che colpisce una superficie d’acqua, disegnando cerchi concentrici che ricordano le forme di un altoparlante. “Stiamo facendo scalpore nel settore perché il nostro tema guida ruota intorno alle innovazioni sostenibili “, sottolinea il Dr. Joerg Hass, Vice Presidente Corporate Communications di Hansgrohe SE. “Nell’innovare, stabiliamo una direzione, un’andatura, un ritmo. Questo è ciò che ci guida. E questo è completamente in linea con la nostra visione aziendale ‘We live water'”.

production mode