Attualità

Duravit AG registra una significativa crescita del fatturato nel 2019

La redditività invariata e un solido bilancio forniscono all'azienda le basi per proseguire il suo percorso di successo dopo il superamento della pandemia di Covid-19.

Nel 2019 Duravit ha continuato il suo trend di crescita registrando nuovi record in termini di vendite, utile operativo e reddito netto. Nonostante la scarsa crescita economica globale, il Gruppo ha realizzato un fatturato complessivo di 486,8 milioni di Euro, con un aumento del 4,8%. L’utile netto è aumentato di oltre il 20% rispetto all’anno precedente. La redditività invariata e un solido bilancio forniscono all’azienda le basi per proseguire il suo percorso di successo dopo il superamento della pandemia di Covid-19.

Un forte mercato interno come base

Nel 2019 Duravit è anche riuscita a consolidare la sua posizione di mercato in Germania. In questo modo, il mercato interno di Duravit rimane uno dei cardini del successo dell’azienda. La crescita più alta (+20%) è stata raggiunta in Cina. Anche il buon risultato in Egitto ha contribuito al positivo sviluppo aziendale. Inoltre, in Europa, oltre alla Germania, altri importanti mercati quali la Svizzera e la Spagna hanno registrato una crescita del fatturato superiore alla media.

Combinazione di tecnologia e design come fattori di crescita

Con l’introduzione di una nuova generazione di SensoWash®, si è registrata una crescita molto dinamica nel segmento dei vasi con sedile elettronico. SensoWash® Starck f combina un design iconico con il massimo comfort e ha immediatamente ottenuto una riscontro positivo e duraturo. Duravit ha continuato a crescere anche in altri segmenti. Con due nuove serie che il produttore di bagni di design ha sviluppato in collaborazione con sieger design, sono stati stabiliti nuovi standard elevati per il design esclusivo del bagno. Persino il settore rubinetteria si è sviluppato al di sopra della media. Anche il settore sanitari è cresciuto mentre quello dei private label, con una quota di meno del 2% del fatturato totale, ha contribuito positivamente allo sviluppo di importanti rapporti commerciali.

Nuovo CEO per Duravit AG

Come noto, il Prof. Richter lascia l’azienda il 30 giugno 2020 per dedicarsi a nuovi compiti. Il successore nominato è Stephan Patrick Tahy (54 anni), che assumerà il ruolo di CEO di Duravit AG a partire dall’1 luglio 2020. Tahy è stato precedentemente CEO di De’Longhi GmbH Germania e Vice Presidente e Direttore Generale di Mattel Inc. Padre di due figli, è nato a Heidelberg, dove ha studiato matematica, e ha conseguito un MBA presso l’Università di Mannheim.

Stephan Tahy: “Sono molto contento della fiducia che è stata riposta in me per continuare a sviluppare il grande lavoro di questa azienda innovativa e per plasmare il percorso verso il futuro insieme a tutti i dipendenti Duravit.”
Gregor Greinert, Presidente del Consiglio di vigilanza di Duravit AG: “Siamo felici di avere trovato in Stephan Tahy un successore dedicato e di alto profilo del Prof. Frank Richter, e che continuerà a portare avanti il grande successo di Duravit. Siamo molto lieti di collaborare con lui. Ringraziamo Frank Richter per i tanti anni di successi e per l’ottimo lavoro svolto con noi.”

production mode