Attualità

Icaro, il box doccia eclettico e innovativo di Arblu

L’azienda protagonista nel mondo dell’arredo bagno presenta Icaro che vanta un’ampia possibilità di configurazioni da scegliere in base alla disponibilità di spazio

L’attenzione crescente verso la casa e la possibilità di richiedere agevolazioni fiscali vantaggiose stanno favorendo i lavori di rinnovo in ogni ambiente domestico. Nella sala da bagno, in caso di ristrutturazioni straordinarie (o di manutenzioni ordinarie effettuate contemporaneamente a quelle straordinarie), è possibile sfruttare la detrazione del 50% per la sostituzione di piastrelle, sanitari, rubinetteria e box doccia.

Ideale è scegliere soluzioni eclettiche e personalizzabili, che si adattino agli ambienti oggetto dei lavori. Tra queste possiamo citare Icaro di Arblu. Si tratta di una doccia con apertura battente, dalle linee decise, dove qualità e prezzo sono in perfetto equilibrio.

Icaro vanta un sistema di chiusura doccia con telaio verticale dai profili squadrati e minimali che si contraddistingue per l’elegante pulizia delle forme in tutti i suoi dettagli. Una delle particolarità di Icaro è infatti rappresentata dalla cerniera verticale sul profilo, che può essere ancorato direttamente a muro oppure al vetro (nella versione Plus), dalla maniglia a ponte dalla forma squadrata e da un pratico appendino integrato al braccetto.

Tra i plus c’è la sua versatilità. Icaro prevede un’ampia possibilità di configurazioni da scegliere in base alla disponibilità di spazio: ad angolo oppure a nicchia, con 1 o 2 ante. Massima personalizzazione anche per i profili, a scelta tra cromati, laccati o metallizzati e per le finiture del vetro disponibili nella versione trasparente, grigio Europa, extra chiara, serigrafato e a specchio. Icaro è proposto con un vetro da 6 millimetri di spessore e un altezza di 2 metri.

Icaro… il trend del momento alla portata di tutti!

production mode